IL GIOCO DEL TEATRO NELLA SCUOLA PRIMARIA

Lo scorso 31 maggio, i piccoli alunni della Scuola Primaria “Gianni Rodari” di Alba hanno presentato lo spettacolo teatrale realizzato nell’ambito del progetto “Punta su di te 2.0”.

La rappresentazione è il risultato di un percorso progettato e condotto dalla Compagnia Cochlea di Torino, durante l’anno scolastico 2018-19, per riflettere sulle tematiche inerenti la dipendenza da gioco.

Lavorare con la scuola primaria sulla prevenzione dal gioco problematico potrebbe sembrare precoce; va considerato, però, che il mercato riconosce i bambini come consumatori interessanti e progetta per loro app accattivanti, che simulano proprio i meccanismi dell’azzardo.

Fare prevenzione in età infantile diventa importante per aiutare a comprendere che esistono attività ricreative ripetitive, ipnotiche, che contribuiscono all’isolamento e che sottraggono spazio ad altre più creative e stimolanti, che sostengono la crescita individuale e l’acquisizione di abilità.

Oltre a riflettere su possibili attività e comportamenti a rischio, nella fase di preparazione dello spettacolo è stata data attenzione alle dinamiche di gruppo, sono state stimolate le capacità di autocontrollo, la consapevolezza emotiva, la comunicazione, la capacità di risolvere problemi e, quindi anche, la valorizzazione di sé.

Il teatro è risultato essere lo strumento elettivo per lavorare su questi obiettivi, dal momento che utilizza modalità comunicative originali e facilmente adattabili all’età dei partecipanti.

La compagnia teatrale ha saputo accompagnare i bambini nella costruzione di uno spettacolo capace di far pensare attori e pubblico, avvalendosi di costumi d’effetto e scenografie che hanno permesso di veicolare al meglio il messaggio educativo centrale.

Cochlea ha un’esperienza quindicinale nell’animazione teatrale per istituti scolastici, case circondariali, residenze per anziani, comunità terapeutiche. Il suo linguaggio ha offerto un’opportunità diversa di cercare il senso delle cose, attraverso un’esperienza ludica coinvolgente ed emozionante.

Link: