AZZARDO DA RECORD

È nuovo record per l’azzardo in Italia secondo le previsioni dell’agenzia specializzata Agipronews.  Quest’anno gli italiani hanno “giocato” ben 95 miliardi di euro: 260 milioni al giorno, 3.012 euro al secondo. Malgrado crisi e problemi economici, o forse proprio per questo, c’è stato un aumento di 7 miliardi, l’8% in più rispetto agli 88 miliardi spesi nel 2015. l precedente record, infatti, era di 88,5 miliardi e risale al 2012. 

Ed è record anche per le tasse incassate dallo Stato, ben 10 miliardi di euro, con un aumento, secondo l’elaborazione dell’agenzia specializzata Agipronews, del 24% rispetto agli 8 miliardi del 2015.

Un incremento che ha riguardato soprattutto slot machine e Vlt che da sole versano 5,85 miliardi, ed è stato provocato soprattutto dal sensibile aumento della tassazione previsto dalla Legge di stabilità 2016, in vigore dal 1 gennaio scorso. In percentuale , però, la crescita maggiore è stata quella del Superenalotto, che raccoglie 1 miliardo e 600 milioni, rispetto al miliardo abbondante del 2015 (+52%); forte è anche incremento delle scommesse sportive, che hanno incassato 7 miliardi e mezzo (+34%), dei giochi on line da casinò saliti a 15 miliardi e 600 milioni (+19%) e del Lotto che sfiorando gli 8 miliardi incrementa i suoi guadagni del 11%.

Link:

La Stampa

 

By |febbraio 22nd, 2017|Dati|Commenti disabilitati su AZZARDO DA RECORD